LO YEMEN NON PUÒ ASPETTARE

Guarda il video

Dopo 5 anni di guerra civile il Paese è allo stremo e oltre l’80% della popolazione ha perso tutto.
La vita di milioni di donne, uomini e bambini è a rischio per fame, colera, mancanza di acqua e per il contagio da COVID‑19

DONA ORA

In Yemen si sta consumando una delle peggiori crisi umanitarie al mondo. Circa 24 milioni di persone necessitano di assistenza umanitaria e protezione.

Il paese continua ad essere logorato da una guerra civile che dura da 5 anni. Dallo scoppio nel 2015, il conflitto si è intensificato stravolgendo la vita di milioni di persone. Molti hanno perso la vita, tantissimi sono stati costretti a fuggire da una situazione che sta sempre più degenerando e hanno bisogno del tuo aiuto.

La pandemia COVID-19 ha solo peggiorato le cose, con un tasso di mortalità nello Yemen tra i più alti al mondo.

Aiutaci a sostenere la popolazione dello Yemen

Dona ora

La maggior parte degli sfollati interni vive in condizioni di sovraffollamento e di mancanza di qualsiasi igiene: lavarsi regolarmente le mani e mantenere il distanziamento sociale è impossibile.

UNHCR continua a distribuire beni salvavita in una corsa contro il tempo per salvare le persone dalla fame e dalla mancanza di acqua. Forniamo i beni necessari per contrastare il COVID-19 e il colera. In tutto lo Yemen meno del 50% delle già fragilissime strutture sanitarie è rimasto solo in parte operativo.

Abbiamo bisogno del tuo aiuto.
💙 Aiutaci con una donazione.

Dona ora

Puoi garantire il tuo sostegno ai rifugiati attraverso una donazione singola oppure con la soluzione continuativa della donazione regolare, decidendo tu importo e frequenza temporale della donazione.