SIRIA
10 ANNI DI SOGNI PERDUTI

Non voltiamoci dall'altra parte

DONA ORA

10 anni di emergenza umanitaria in Siria hanno generato 6,7 milioni di sfollati interni e 6,6 milioni di rifugiati, di cui il 45% minori di 18 anni.

Una crisi che colpisce soprattutto i bambini e i giovani: è in gioco il futuro di un’intera generazione di Siriani.

Sempre più persone hanno difficoltà ad accedere all’assistenza sanitaria di base. L’insicurezza alimentare è sempre più diffusa. Abbiamo bisogno del tuo sostegno per garantire ai rifugiati l’accesso  ai beni primari, all’istruzione e alle cure mediche. Il COVID 19 ha aggravato la situazione, rendendo l’emergenza ancora più drammatica. Il 2021 potrebbe essere l’anno più difficile per loro.  

Forse è impossibile immaginare tutto quello che i rifugiati siriani hanno perduto, ma è possibile fare qualcosa per cambiare il loro futuro oggi. Le loro speranze e i loro sogni meritano di essere realizzati, non dimenticati.

Non voltarti dall’altra parte. Dimostra il tuo sostegno donando oggi.

 

Dona ora

Puoi garantire il tuo sostegno ai rifugiati attraverso una donazione singola oppure con la soluzione continuativa della donazione regolare, decidendo tu importo e frequenza temporale della donazione.


Come utilizziamo i fondi?

Utilizziamo il 96% di ogni euro che ci doni per intervenire nelle aree in cui c’è maggiore bisogno per portare aiuti essenziali per la sopravvivenza, come ad esempio un alloggio, acqua, cibo e cure mediche e un supporto fondamentale per ricostruire una vita dignitosa, come l’istruzione.