EVERYONE CAN MAKE A DIFFERENCE #WITHREFUGEES

DONA ORA

Spotify sostiene Everyone can make a difference #withrefugees, la campagna dell’Agenzia ONU per i Rifugiati (UNHCR) in occasione del World Refugee Day 2020.
La musica non conosce frontiere, unisce tutti.

Oggi UNHCR è sul campo per prevenire la diffusione del coronavirus prima che sia troppo tardi, distribuendo sapone, acqua potabile, kit igienici tra i rifugiati.

La pandemia da COVID-19 è ormai presente in tutti i paesi del mondo e sta mettendo a dura prova anche i sistemi sanitari con più risorse e meglio attrezzati. Immagina cosa potrebbe accadere se il virus si diffondesse in maniera massiccia all’interno dei campi rifugiati o in paesi in conflitto, poveri e già allo stremo, i cui sistemi sanitari sono estremamente fragili.

Seguiamo tutte le regole di igiene e prevenzione, e laviamo le mani più di 20 volte al giorno. Ma se avessi disponibili solo 10 litri di acqua al giorno e nessun sapone o disinfettante, come faresti?

Per noi rimanere a casa è stata per settimane l’ unica e migliore misura di prevenzione per il propagarsi del virus. Ma come avremmo fatto se una casa non l’avessimo avuta?

Senza una casa, senza acqua, senza possibilità di distanziamento fisico i rifugiati hanno bisogno di noi per proteggersi dal contagio.

Unisciti a noi per combattere questa emergenza.

Ognuno può fare la differenza!
Uniti, tutti, ce la faremo.

Dona ora

Puoi garantire il tuo sostegno ai rifugiati attraverso una donazione singola oppure con la soluzione continuativa della donazione regolare, decidendo tu importo e frequenza temporale della donazione.