MONSONI A COX’S BAZAR

Emergenza Rohingya

DONA ORA

Ripari che avevano restituito un minimo di protezione e speranza, spazzati via in un attimo da vento e piogge torrenziali. Per il secondo anno consecutivo i rifugiati Rohingya a Cox’s Bazar si trovano ad affrontare la devastazione che i monsoni si lasciano alle spalle.

Dopo le piogge della scorse settimane, 600 ripari sono stati distrutti e decine di migliaia di rifugiati sono stati colpiti dalla devastazione.

Abbiamo bisogno del tuo aiuto, anche da lontano puoi fare la differenza.

Un rifugiato Rohingya su due è un bambino.

Dona ora

La persecuzione dei Rohingya

I Rohingya sono una minoranza musulmana apolide che vive nello Stato Rakhine, in Myanmar, e sono una delle minoranze più perseguitate al mondo. Gli insediamenti di Cox’s Bazar in Bangladesh ad oggi ospitano 1 milione di rifugiati Rohingya e più della metà sono bambini. Si tratta del più grande campo rifugiati al mondo.

 

La tua donazione servirà a:

Offire ripari sicuri

Costruire sistemi di di drenaggio per ridurre i rischi di inondazione

Formare volontari per le emergenze.

Dona ora

Puoi garantire il tuo sostegno ai rifugiati di tutto il mondo attraverso una donazione singola oppure con la soluzione continuativa della donazione regolare, decidendo tu importo e frequenza temporale della donazione.